Attualmente le aeree di intervento sono quelle dell’età evolutiva con particolare attenzione alla diagnosi e trattamento dei DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), ADHD (Disturbo di Attenzione e Iperattività), autismo ecc..

L’età adulta nell’espressione dei disturbi d’ansia, dell’umore, della personalità e le disfunzioni della sfera sessuale.  

Specifico interesse è rivolto agli anziani alle demenze e ai disturbi neuropsicologici da ictus, malattia di Parkinson, malattie degenerative, traumi cranici per la valutazione neuropsicologica e il trattamento delle funzioni esecutive.